Dall’http in poi, consigli per la scelta del nome!

Proprio come accade per la nascita di un bambino, la scelta del “nome di un sito web” non è per niente facile, o almeno così pare!

Si tende sempre a trovare un nome che racchiuda in se significati importanti, che sia anche bello, interessante

e originale ma, allo stesso tempo, abbastanza semplice da essere ricordato, orecchiabile e comprensibile a tutti … un’impresa semplice come vedere un’intera città in una cartolina!

Il nome è, e rimane, solo ed esclusivamente un nome, non determina e non condiziona le potenzialità o il successo di un sito web e neanche di una persona!

Il nome non deve far capire niente e non deve rappresentare le nostre aspettative, il nome deve essere solo semplice, chiaro e facile da ricordare.

L’indirizzo, che comprende anche il nome di dominio, di un sito web serve solo per farci arrivare al sito stesso, è un semplice mezzo, infatti è chiamato “indirizzo” perché, proprio come accade con le vie all’interno delle città, serve solo ad individuare il luogo dove risiede un sito web, ma in maniera virtuale!

Per rendere la comprensione di questo concetto più semplice, immaginiamo di essere molto piccoli e di entrare all’interno della fantastica rete: i siti web sono i negozi, gli uffici, i musei o i bar, e noi vaghiamo per questa metropoli immaginaria, usufruendo di tutti i servizi che ci vengono messi a disposizione … a seconda delle nostre inclinazioni visiteremo siti di cultura, scienza e tecnologia, entreremo negli e-commerce per fare acquisti, o incontreremo un po’ di amici sui social per fare due chiacchiere … per raggiungere tutti questi posti è necessario avere un indirizzo, con la differenza che, invece di prendere un mezzo di trasporto o camminare per km cartina alla mano, basta digitare l’indirizzo e in pochissimi secondi (connessione permettendo) siamo dovunque! Per questi motivi è importante che l’indirizzosia facilmente ricordabile, al contrario, se scegliamo un nome troppo particolare e ingarbugliato, c’è il rischio che non venga compreso bene e che si faccia fatica a ricordare, con la conseguente perdita di visitatori.

Abbandonate, quindi, idee di nomi stranieri che significano chissà cosa o di parole inesistenti, nate dall’unione di iniziali di persone importanti … non li ricorderà mai nessuno, e se nessuno terrà a mente il nome del dominio del vostro sito, nessuno vi si connetterà mai! Certo, un minimo di senso dovrà pure averlo!

Prendiamo d’esempio il nostro sito web e analizziamo insieme l’indirizzo al completo:

http://www.mlsoluzioniweb.com

La strana sequenza di lettere che viene inserita automaticamente nella barra degli indirizzi subito dopo l’invio, significa, letteralmente, “protocollo di trasferimento di un ipertesto” (dall’inglese Hyper Text TranserProtocol) ed è il sistema principale per la trasmissione di informazioni sul web.

L’http si basa su un meccanismo di domanda e risposta tra il client e il server: il client effettua la richiesta e il server fornisce la risposta; nell’atto pratico il client è identificato con il browser, mentre il server con il sito web, infatti quando noi ricerchiamo delle informazioni nel web , affidiamo le nostre richieste al browser che ci restituisce come risposta il sito web dove, molto probabilmente, troveremo ciò di cui abbiamo bisogno! Tutto ciò che segue l’http è il nome di dominio.

Prima di tutto, vediamo che il nome di dominio si compone di diverse parti, esattamente tre, chiamate stringhe e separate da punti. Al contrario di come vanno le cose di solito, la più importante è l’ultima, quella che si trova a destra, la così detta estensione (esempio .it / .com / .eu / .net …).

Andando per ordine, troviamo il famoso www che, come abbiamo già visto, è l’acronimo di World Wide Web, che significa “Ragnatela grande quanto il mondo” , è il prefisso di ogni indirizzo web, e precede il nome del dominio scelto da voi.

Successivamente troviamo il nome del dominio (mlsoluzioniweb) che è una scelta personale, ognuno può dare al proprio sito il nome che preferisce, senza nessun obbligo, a parte qualche regola da rispettare, e qualche consiglio che potrebbe (e sottolineo potrebbe) facilitare la strada del successo.

La scelta del nome del dominio è totalmente libera, può essere composto da più parole, da una sola oppure può essere una sequenza di lettere casuale, senza alcun significato … ma tenete sempre a mente che:

1. Il nome di dominio non prevede spazi, quindi nel caso in cui progettiate di creare un nome composto da più parole, queste devono necessariamente essere scritte attaccate l’una all’altra.

2. Gli indirizzi web non mantengono le lettere maiuscole, infatti se vi guardate intorno mentre girovagate in rete, noterete che gli indirizzi hanno solo ed esclusivamente lettere corsive, e se provate a scrivere nella barra degli indirizzi con il blocco maiuscolo attivato, subito dopo l’invio, vedrete che il sistema correggerà automaticamente il carattere.

3. Il nome di dominio è vero che è una scelta del tutto personale, ma se puntate ad avere traffico all’interno del vostro sito scegliete un nome semplice, rappresentativo dell’attività o del servizio offerto, chiaro e, se possibile, italiano, visto che siamo in Italia e sicuramente sarà più comprensibile a tutti una parola nella nostra lingua, piuttosto che quegli strani nomi che, purtroppo spesso, non siano in grado ne di tradurre ne di pronunciare.

Dare un senso al nome di dominio che scegliamo per il nostro sito è importante anche per dare un’idea generale di cosa proponiamo.

Un esempio pratico ve lo forniamo noi con il nostro nome di dominio: la nostra azienda si occupa principalmente della realizzazione di siti web completa, consegniamo, infatti, al cliente un sito provvisto di hosting e dominio, realizzato con tutte le funzioni richieste e le relative parti grafiche, come slide e loghi, e, se richiesto, ci occupiamo di posizionare, indicizzare ed ottimizzare il sito affinchè venga meglio digerito dai motori di ricerca (e su questo argomento ce ne sono di cose da dire, ma ce ne occuperemo più avanti) … descrivere tutti questi servizi non è semplice, eppure qualcuno ci è riuscito, trovando un nome identificativo dell’azienda in grado di dare un’idea, non dettagliata, della tipologia di servizi offerti:

 

Adesso, vediamo, finalmente, cos’è l’estensione!

L’estensione è la parte che spesso viene presa meno in considerazione, da chi non sa che è la parte più importante di tutto l’indirizzo, che ha una funzione e pure un significato.

Le estensioni sono definite come domini di primo livello, sono molteplici, ognuna con un significato ed una funziona propria, infatti, come vedremo, vengono divise in categorie basate sulla tipologia di sito che vanno a richiamare, alcuni esempi:

.eu richiama siti della comunità europea, realizzati, nella maggior parte dei casi con funzione multilingua, perché destinato ad un pubblico di diverse nazionalità;

al contrario, quelli con il .it sono domini di nazionalità italiana generici, perché il .it non fa riferimento a nessuna attività in particolare.

Ogni Paese ha la sua estensione: .fr per la Francia, .uk per la Gran Bretagna, .es Spagna, .us Stati Uniti …

.biz indica Business, quindi viene utilizzato per siti di vendita o consulenze;

.org è utilizzato da organizzazioni non a scopo di lucro e la lingua di riferimento è l’inglese;

.info sono domini a scopo informativo, questa è un’estensione generica quindi non ha condizioni di lingua;

.net sta per socialnetwork , ma ormai viene utilizzato come sostituto del .com, nel caso in cui questo non fosse diponibile.

Nota bene: possono esistere due o più nomi di dominio esattamente identici, purchè abbiamo un’estensione diversa, questa farebbe da elemento distintivo tra i due, permettendo così la convivenza di due siti quasi omonimi.

Nel prossimo capitolo vedremo come registrare un sito web per la messa online!

Letto 474 volte

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Logo piccolo

Siamo un'agenzia di web design riconosciuta a livello nazionale con 15 anni di esperienza nel settore grafico, web e marketing. La nostra principale missione è quella di creare siti web e soluzioni digitali per aiutare le imprese a crescere on-line.

CONTATTI

  • 0746-1890101
  • 0746-1861105
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • mlsoluzioniweb2
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego